17 febbraio 2013

un giretto domenicale pre-pranzo

giusto per sgranchirsi un pochino tra le curve innevate delle prime colline modenesi....

ma che freeeeedddoooooo!!!

14 febbraio 2013

fù #elefantentreffen 2013 - quarto e ultimo giorno, il ritorno a #modena

domenica 3 febbraio ore 7 della mattina....nel nostro albergo ad ore nei pressi di innsbruck veniamo svegliati dai versi di piacere da una delle stanze vicine... la frequenza, la durata e il monotono della partecipante femminile ci fanno pensare a un rapporto a pagamento... va da se che dopo circa 1 ora di piacere continuo si spegne di colpo.... mah... comunque noi dobbiamo prepararci!!!
quindi colazione nel ristorante thai trasformato in sala-frustuck con tanto di vecchia cameriera che dopo il 4° giro di pane ha detto che non ne aveva più :-O !!!
mentre carichiamo i bagagli e ci prepariamo alla partenza veniamo assaliti da un orda di ragazzi locali vestiti a carnevale, ubriachi che ci chiedono a quanto gli venderemmo la vespa!!!!
dopo qualche foto con questi strani personaggi (loro o noi?) si parte...
100_2836 visto il meteo decidiamo di prendere subito la autostrada per saltare piè pari eventuali problemi neve sul passo del brennero... il tricker ha pauraaaaa!!!!
affrontiamo il ponte europa e il pedale del mio freno posteriore si congela!!! facciamo il pieno ancora in terra austriaca
100_2841
...usciamo a vipiteno
all'uscita, fermandoci a un distributore per una pausa veniamo avvicinati dal presidente di un vespa club della zona di roma che vuole fare una foto con noi... e nel frattempo tiriamo fuori salame vino e una bottiglia speciale che ci aveva consegnato il nostro amico claudio della trattoria madonnina di modena.
100_2843 100_2842
riprendiamo la strada ss12 direzione sud... all'ora di pranzo, passato il cartello fuori egna ci fermiamo a mangiare :-D
IMG_7463 100_2847 IMG_7466
 ormai siamo alla fine del viaggio... ancora il tempo di essere fermato dai carabinieri solo per sentirmi chiedere se c'è stato un raduno.... e soprattutto la soddisfazione di federico di riuscire a sorpassare l'avvocato sulla strada del ritorno!!! ci fermiamo con il suddetto avvocato e i suoi compagni di viaggio a fare due chiacchiere in un bar a nogara... 100_2854 sta scurando, i nostri amici e compagni di viaggio arcesi, lorenzo e enrico, si riprendono i loro averi che avevano lasciato sul carro scopa (che continua a perdersi inspiegabilmente) e affrontiamo le poche decine di km che ci separano da casa... dopo mirandola i due ciociari si dirigono verso camposanto dove sono ospiti per la notte e da cui domani ripartiranno per l'ultima tappa del viaggio...
  100_2856
noi si é invece arrivati a casa... questa notte dormiremo tutti nel nostro letto e i nostri destrieri avranno nuovamente un tetto amico sotto il quale riposare... per quanto riguarda la vespa presidenziale solo dopo 5 giorni terminerà l'operazione di desalinizzazione... e non parliamo dei vestiti usati durante il viaggio ... e sorvoliamo sui sacchi a pelo!!! quindi anche questo elefantentreffen è finito... sinceramente dopo la notte in fossa non volevo più tornarci.... ma adesso, digerito il fango, non vedo l'ora che arrivi fine gennaio 2014 e che sia NEVE!!!!
100_2857

12 febbraio 2013

11 febbraio 2013

fù #elefantentreffen 2013 - terzo giorno la grande fuga verso innsbruck

sabato 2 febbraio 2013... ore 6... io ho passato la notte più lunga che potessi immaginare... pioggia fuori dalla tenda e, se non era la condensa, anche dentro la tenda! il doppio sacco a pelo bagnato dalla parte dei piedi, il fango dei vestiti e le giacche pesanti di acqua... la tenda di enrico e lorenzo durante la notte scivolava su un piccolo torrente di acqua... insomma l'arrivo del mattino è stata una liberazione!
già solo uscire dalla tenda e cominciare a muoversi mi fa stare meglio... risento il caldo nelle estremità :-D
quindi facciamo su tutto i nostri bagagli carichiamo e usciamo dalla fossa... dirlo è una cosa... farlo un altra!
i mezzi sono lungo il sentiero nel bosco... il px di lorenzo è stato colpito durante le scorribande notturne... una freccia ha lasciato questo mondo... pensa lorenzo se venivi con tutti i tuoi specchietti e lucine :-D
il mio vespone ieri lo avevo cacciato giù in un'ansa del sentiero... ci vogliamo in 4 per tirarlo fuori dal fango... ma anche lui è salvo... gli altri mezzi sembrano non avere problemi... tranne il 50ino di raffa che decide di spingere fuori a mano... interventi meccanici o elettrici qui in mezzo non oso neanche pensarli! io stesso ho problemi, dopo una prima partenza mi blocco in mezzo al guano fangoso e solo dopo diversi minuti di spedalate riesco a risentire il motore girare come si deve... anche lorenzo ha qualche problema ma alla fine siamo tutti fuori...
raffa decide di tornare al parcheggio a pedalate... ma la strada è in salita e il presidente tigellico decide, impietosito, di trainarlo...

100_2825

100_2824
ripartiamo sotto la pioggerella... il nostro obiettivo è un paesino prima di innsbruck dove abbiamo prenotato per la notte... procediamo fino all'ora di pranzo... ci fermiamo a mangiare in un gasthof non mi ricordo più dove.. comunque prima di rosenheim... il locale è moolto bavarese con tanto di cameriere in divisa tipica giovani e carine... quindi noi vestiti con gli stessi vestiti da 2 giorni, infangati, sporchi e puzzolenti siamo i clienti ideali!!! ordiniamo birra zuppa e ciccia
100_2826

dopo un lauto pranzo ci scoliamo uno shot di fernet come rito propiziatorio di buona strada...

100_2829

il tutto verrà versato in bicchieri appoggiati sulla cassetta presidenziale....

100_2855

e la buona strada infatti arriva da li a poco... la strada è suggerita dal bastardissimo navigatore e ci troviamo in una tormenta di neve!!!

  100_2832

...e il nostro amico tricker, senza gomme termiche, scivola praticamente da fermo senza procurarsi danni o contusioni... si torna indietro e decidiamo di prendere l'autostrada che naturalmente... é bloccata!!!
30 km di zig-zag tra camion e corriere e finalmente lasciamo l'autostrada per buttarci sulle strade secondarie... intanto la neve continua, mancano 40 km e goldo, memore della scivolata di qualche ora prima è preoccupato per le condizioni della strada... pessime... quindi altra tormenta... paravento bianco, visiera alzata quel giusto per vedere la strada illuminata... velocità contenuta ma comunque da ignoranti con una neve del genere... in ogni caso arriviamo in questo paesino a qualche km da innsbruck tutti sani e salvi.. e contenti!!! l'albergo è sopra un night club e a fianco di un ristorante thai... ha tanto l'aria di un albergo pieno di vita :-D
intanto alla reception non troviamo nessuno e dobbiamo contattare telefonicamente qualcuno che venga a darci le stanze... mah... stanze da albergo a ore... ma visto lo stato pietoso in cui siamo e il costo frustuck compresa va benissimo!

100_2833 100_2834 100_2835
scarichiamo i mezzi sotto la neve, doccia e ristorante a mangiare qualcosa di caldo... non ricordo più i piatti... mi ricordo però di avere preso il gulash e un dolce al cioccolato :-P
ritorniamo all'albergo ben mangiati e pronti per andare a nanna... la serata al night sarebbe troppo per oggi :-) e domani ci aspetta una innsbruck-modena piena di incognite....

9 febbraio 2013

fù #elefantentreffen 2013 - secondo giorno l'elefante di fango

il mattino non ci prospetta una bella giornata... pioggia... chissà magari i km che ci separano dalla fossa porteranno freddo e neve....
100_2805
comunque ricca Frühstück e poi carichiamo le vespe e si parte accompagnati dalla pioggia... il carro scopa con navigatore deve fare rifornimento e ci aggiriamo per strade assurde ma bellissime fino al distributore....
100_2813
dopo il rifornimento luca ha noie elettriche... la vespa strappa... ci fermiamo e tornati indietro lo troviamo in compagnia di un elefante con sidecar in evidente stato di ebrezza mattutina che caccia fuori svita candele arruginito!!  alla fine era solo un filo staccato... e si riparte... adesso la benza tocca farla alle vespe
vista la pioggia insistente e le moffole home-made lorenzo effettua un cambio guanti aiutato dal suo presidente
100_2815 lo fossa è sempre più vicina!!! la pioggia a tratti smette... ma non promette bene....

arriviamo, dopo averci girato attorno per 20 minuti all'ingresso!!! parcheggiamo il furgone e scarichiamo i due 50ini e il cibo... il clima è veramente oribbile :-(
100_2817 100_2818
finalmente eccoci all'ingresso
100_2819 DSCN4894 DSCN4897
con quei 5 cm buoni di fango
DSCN4898
la tristezza mi attanaglia e anche i miei compagni di viaggio sono depressi.... facciamo un giro dentro la fossa per decidere dove piazzarci... c'è chi tira indietro... ma ormai siamo qui... non sarebbe bello non rimanere!!!
troviamo quindi una sistemazione poco "legale" in mezzo al bosco dove per lo meno dove piantiamo le tende non c'é fango.... in diversi ci avvertono che non si può rimanere... quindi aggiungiamo anche il terrore di essere sfrattati... e piove!!!
DSCN4906
i santi stivali arpenaz 400 tengono bene anche il fango.... dopo 4 ore i piedi sono ancora caldi....
DSCN4893

altri invece hanno deciso di abbandonare gli stivali sul campo.... RIP

DSCN4908
ciondoliamo dalle tende nel bosco, dove non possiamo certamente fare fuoco e mangiare,la fossa e i diversi punti di ristoro... alcuni riescono a cuocere qualcosa con un altro gruppo di italiani attorno a un fuoco...

100_2820 DSCN4909 DSCN4910 DSCN4916 DSCN4917
ore 21.00 esausti umidi e infangati ci ritiriamo nelle tende che buttano umidità da tutti i pori.... sarà una lunga notte umida fredda e con ubriachi in sidecar che corrono nel bosco.... fino a domani

7 febbraio 2013

fù #elefantentreffen 2013 - primo giorno #modena - rosenheim

il presidente si era raccomandato di essere puntuali...partenza ore 06 punto 00 del 31 gennaio.... il presidente è arrivato alle ore 06 punto 10.... lui può ;-)
ritardi presidenziali a parte le tigelle su 2 e su 4 ruote sono tutte presenti, colazionate e hanno già fatto tutte le abluzioni mattutine!!!
si parte subito , il tempo di una foto di rito.......
IMG_7453
direzione mirandola sulla ss12 e subito abbiamo uno "scompenso" poiché all'altezza della cappelletta del duca parte una nuova diramazione che ci spiazza un pochino... ma su ragazzi è ancora mattino presto... che pretendete?!!! comunque perdiamo subito il caro scappa... ops scopa.... sarà il tormentone del viaggio!!!

comunque una volta passata la bassa modenese martoriata dal terremoto del maggio 2012 eccoci in direzione di verona... all'arrivo a verona prendiamo la tangenziale direzione trento... e finalmente ci fermiamo per il pieno e colazione... qui abbiamo fatto sosta anche l'anno scorso... uno dei veterani è infatuato dell'abbondante barista... mah...
IMG_7456

100_2764

comunque pieno e si riparte.... l'obbiettivo è di essere all'ora di pranzo al brennero... dobbiamo riuscire a beccare l'avvocato!!!!
l'avvocato è della provincia di modena ed è diversi anni che elefanteggia con tanto di articoli a più colonne sulla gazzetta di modena...
l'anno scorso lo abbiamo "beccato" in pizzeria con i suoi due compagni di viaggio.... quest'anno vediamo le vespe davanti alla pizzeria... chiusa!!! caspita non possiamo salutarlo.... peccato.....  cerchiamo però un posto per mangiare... e li un angolino del ristorante... eccotelo li!!!! anche quest'anno abbiamo avuto la nostra visione avvocatoria!!!
ci mettiamo quindi a tavola con un tris di canederli... sento ancora il burro scorrere nella giugulare!!! 100_2784

quindi caffè.... fernet... e si riparte!!!
 la ss12  entra in terra austriaca e non so più come si chiama... passiamo comunque sotto il ponte d'europa e giungiamo, dopo alcune soste benzina a rosenheim verso le 18....  copriamo come possiamo i mezzi con teli scarichiamo bagagli, prendiamo possesso delle stanze, poi una doccia ristoratrice e ...
via a cena!
100_2789
purtroppo diciamo che la cena non è ricca come promettevano i nomi crucchi... la fame però è tanta.... occorre un colpo di mano... chiamiamo la cameriera... e in inglese stentato ci giochiamo la carta simpatia...
non è che potremmo portare a tavola un pochino di cibo italiano? giusto qualche salamino... eh? ok? se vuole le facciamo assaggiare anche qualcosa!!! ci potrebbe portare del pane?
100_2800 IMG_7462 100_2790
E' fatta!!! il tavolo si riempie di cibarie italiane e birre tedesche mentre attacchiamo pezza anche con la famiglia tedesca all'altro tavolo... offriamo ai passanti fette di lardo, ciccioli frolli e pezzi di salamino!!! la serata si conclude con una specie di grappa locale e poi un girettino in centro paese... ritorniamo però subito in albergo causa una pioggerellina fastidiosa e tediante!!!
tutti a nanna domani sveglia alle 7!!!
a presto per il 2° giorno del nostro elefante....

5 febbraio 2013

fù #elefantentreffen 2013: la preparazione

#modena ... erano i primi di dicembre 2012... il presidente, bis-padre da pochi mesi, ha estorto alla dolce consorte il nulla osta per l'elefante!!! le tigelle vengono avvertite con una mail... parte l'organizzazione...
i partecipanti all'inizio sono 9: ammanuel, goldo, fede, lorenzo, enrico, luca, raffa, fabio e zak...
6 su due ruote e 3 furgonati con 50ini appresso...
7 tigelle e 2 ciociari
da modena circa 750km andata e 750km ritorno....
parliamo dei mezzi:

  • 2 vespa  p200e
  • 2  vespa px 150
  • 1 vespa ts 125 (+)
  • 1 yamaha tricker 250
  • 2 cinquantini dei quali non ricordo il nome caricati sul furgone carro scopa (buuuuu!!!)
eccoli in assetto da viaggio
100_2767 100_2768 100_2769 100_2770 100_2771 100_2772

staremo via dal 31 gennaio al 3 febbraio con due pernotti in alberghi infimi e 1 notta (che sarà terribile) in fossa....
per il viaggio i nostri centauri hanno attrezzato i mezzi con diversi accessori, dal termoscudo alle moffole comprati o fatti in casa comunque in modo da ripararsi dalle probabilissime basse temperature...
la maggior parte dei mezzi montano anche gomme termiche che già l'anno scorso, per chi era già stato in fossa, erano state molto utili... tra accessori e gomme la spesa diventa già consistente... fortunatamente sono cose che si possono riutilizzare...
alcuni pezzi di ricambio di emergenza, centralina, cavi, candele, gomme chiodate, camere d'aria.... insomma diverse accortezze per tornare a casa... e naturalmente un check up generale prima della partenza!!!
infine, visto che la vespa è... de fero una spruzzata di grasso sotto la pedana non fa male...

una volta sistemati i mezzi si pensa alle tende, all'abbigliamento e ai viveri... e ne avremo bisogno.... credetemi!!! i mezzi saranno caricati con tutti i bagagli che si riusciranno a caricare... mal che vada il carroscopa dovrebbe avere spazio tra i 50ini

la strada... come l'anno scorso percorreremo la ss12 fino a brennero poi seguiremo per innsbruck, rosenheim e da qui proseguiremo per paesini dai nomi irripetibile fino a solla. per il ritorno stessa strada... nel caso ci perdessimo ci sarà il navigatore... (?)

quindi il 30 gennaio sera gli amici ciociari da arce, enrico e lorenzo, arrivano alla casa del presidente per il pernotto mentre fabio dormirà da raffa, in questo modo il 31 gennaio potremo partire molto presto.... la serata passa piacevolmente tra piatti di tortellini fatti in casa, vino rosso e chiacchiere su viaggi e non solo...
la sveglia sarà alle 5.... tutti a nanna

purtroppo per noi e soprattutto per lui, zak non sarà dei nostri... lo ricorderemo spesso durante i  nostri brindisi... zak one of us!!!



100_2773 100_2774 100_2776 100_2779 100_2780 100_2781 100_2782 100_2783

nel prossimo post... il primo giorno di viaggio!!!